Matematica e scienze risposte e domande - askADC.com
Casa > Matematica e scienze

Matematica e scienze

  • Aiuto logaritmi?

    Migliore risposta: SE HAI FRETTA VAI DIRETTAMENTE AL PARAGRAFO "CONCLUSIONI" IN FONDO.
    ------------------------------
    "quando mettere >0 diverso da 1 o da 0 o >1" e DOVE METTERE dipende dal problema.
    Io ti riordino le idee sulle funzioni logaritmiche poi, sulle singole funzioni, vedi tu.
    ------------------------------
    NOTAZIONI, DEFINIZIONI E RELAZIONI UTILI
    ------------------------------
    La scrittura
    * log(b, a)
    denota il "logaritmo dell'argomento a in base b" valore definito dalla proprietà
    * b^log(b, a) = a
    con le sole limitazioni
    * (a != 0) & (b != 0) & (b != 1)
    ------------------------------
    La scrittura particolare
    * ln(a)
    è un'abbreviazione per indicare, con "e = numero di Nepero", il logaritmo naturale
    * log(e, a)
    con la sola limitazione
    * a != 0
    ------------------------------
    Poiché, per ogni coppia (b, a) lècita, vale l'identità
    * log(b, a) = ln(a)/ln(b)
    che consente di riportare lo studio di qualsiasi funzione logaritmica a quello di una funzione equivalente con soli logaritmi naturali, ci si può limitare a riordinare le idee sul solo logaritmo naturale.
    ==============================
    La funzione di variabile reale x
    * y = ln(x)
    ha
    * schema, f: R → C;
    * dominio, l'intero asse reale;
    * codominio, l'intero piano complesso di Argand-Gauss;
    * insieme di definizione, x != 0;
    * insieme di definizione reale, x > 0.
    ------------------------------
    Devi notare che il logaritmo naturale di argomento negativo ha valore complesso poiché in base all'identità di Eulero (lui la chiamò la "Formula del Diavolo")
    * e^(i*π) = - 1
    si ottiene, applicando membro a membro il logaritmo,
    * ln(e^(i*π)) = ln(- 1) ≡
    ≡ ln(- 1) = i*π
    da cui, ad esempio,
    * ln(- 5) = ln(5*(- 1)) = ln(5) + ln(- 1) = ln(5) + i*π
    e, in generale,
    * per x < 0: ln(x) = ln(|x|) + i*π
    ==============================
    Tornando al quesito iniziale su "quando e dove mettere" penso che dovresti regolarti sulle poche alternative seguenti: A1, A2, B1.
    ------------------------------
    A1) Se anche una sola base è zero o uno, dichiari l'espressione indefinita.
    A2) Se anche un solo argomento è zero, dichiari l'espressione indefinita.
    ------------------------------
    B) Quando occorre che la funzione logaritmo abbia valori reali (p.es. nelle disequazioni con diseguaglianza d'ordine; nel tracciamento di grafici; ...) SI DEVE USARE la condizione di definizione reale "argomento > 0"; quando invece non occorre (p.es. nelle equazioni; nello studio di funzione; ...) SI DEVE USARE la condizione di definizione generale "argomento != 0".
    B1) Se l'espressione in esame è una disequazione d'ordine e se anche una sola base o un solo argomento sono negativi, dichiari l'espressione indefinita.
    ------------------------------
    CONCLUSIONI
    1) Quando occorre che il logaritmo abbia valori reali devi mettere "> 0" a tutti gli argomenti e a tutte le basi e "!= 1" a tutte le basi: l'insieme di definizione reale è la soluzione, se esiste, del sistema di tutte le disequazioni così scritte.
    1) Quando non occorre che il logaritmo abbia valori reali devi mettere "!= 0" a tutti gli argomenti e a tutte le basi e "!= 1" a tutte le basi: l'insieme di definizione reale è la soluzione, se esiste, del sistema di tutte le disequazioni così scritte.
    4 risposte 4 giorni fa Matematica
  • INTERSEZIONE DI PIANI?

    Migliore risposta: Vediamo tutti i casi possibili.
    i) ottieni un punto (maggioranza dei casi)
    ii) ottieni una retta (se i tre piani appartengono ad un fascio di piani avente la retta come sostegno)
    iii) nessun punto (se trattasi di 3 piani paralleli
    iv) un piano (se trattasi di 3 piani coincidenti)
    4 risposte 5 giorni fa Matematica
  • Aiuto matematica vi supplico?

    Il segmento CD misura 7,5 cm in più del segmento AB. Il segmento EF è il doppio del segmento CD. Se la somma sei tre segmenti è 82.5 cm, quanti misurano i tre segmenti? le soluzioni sono 15 cm, 22,5 cm e 45 cm ho le soluzioni ma non so come si fa
    5 risposte 5 giorni fa Matematica
  • Mi potete fare il numero 45, 46 e 49 chi me li fa 10 punti?

    Migliore risposta: 45)
    La somma dei lati è Sl = 15 + 12 = 27
    La somma delle basi è: 76 - 27 = 49
    La somma delle basi meno la proiezione del lato obliquo, è; 49 - 9 = 40, pertanto la base minore è: 40/2 = 20
    e la base maggiore, è: 20 + 9 = 29

    46)
    P = 22 + 3 * 10 = 52

    49)
    b = 25 - 2*6 = 13
    P = 13 + 2*10 + 25 = 58
    4 risposte 6 giorni fa Matematica
  • Legge oraria... fisica?

    Migliore risposta: Occorre derivare rispetto al tempo:
    v(t) = ds(t)/dt = 2cost -5sent
    a(t) = dv(t)/dt = -2sent -5cost
    Il problema è che probabilmente non hai ancora fatto le derivate. Se è così, osserva che ponendo s(t) = Asen(t + φ) si ricava con facili calcoli:
    A = radq(29)
    φ = arctg(5/2)
    Ora riconosciamo che s(t) è l’equazione di un moto armonico di pulsazione ω = 1 rad/s e, per quanto conosciamo sul moto armonico, possiamo scrivere:
    v(t) = Acos(t + φ)
    a(t) = - Asen(t + φ)
    4 risposte 1 settimana fa Fisica
  • Come si dimostra che a^(1/2) = sqrt(2)?

    Migliore risposta: Non si dimostra è una definizione basata sul fatto che
    (ⁿ√a)ⁿ=a con a∈ℝ⁺

    La seguente definizione
    ⁿ√a := a¹/ⁿ
    risulta essere giustificata dal fatto che
    (ⁿ√a)ⁿ=aⁿ/ⁿ=a¹=a
    7 risposte 1 settimana fa Matematica
  • Quale dei seguenti materiali, in fase di presa e maturazione anziché ritirasi si dilata ?

    Migliore risposta: Il gesso è un idrato di calcio per la precisione solfato di calcio biidrato vuol dire che nella presa due molecole d'acqua si legano al solfato anidro per dar luogo ad un legame debole quindi il volume aumenta. La reazione è esotermica libera calore . La gessificazione della calce dovuta ad esempio alle pioggia acide ne causa lo sbriciolamento
    5 risposte 2 settimane fa Ingegneria
  • Che significa terremoto di magnitudo - 0.1?

    10 risposte 2 settimane fa Geologia e Scienze della Terra
  • Mi spiegate il teorema di euclide per favore, nel modo più semplice possibile .GRAZIE?

    5 risposte 1 settimana fa Tauromachia
  • Quest’anno abbiamo consumato 2016 kw contro i 1920 dell’anno scorso: di quanto è aumentato il consumo in percentuale ?

    7 risposte 2 settimane fa Matematica
  • Cosa riceverete per Natale? Risposte serie Grazie :)?

    7 risposte 1 settimana fa Fenomeni paranormali
  • Mi spiegate perchè le resistenze 1 e 4 sono in parallelo?

    6 risposte 1 settimana fa Fisica
  • Scoperti altri quattro eventi di onde gravitazionali, ma allora vuol dire che questi fenomeni sono dappertutto?

    Migliore risposta: calcolando che arrivano da distanze enormi e che l universo è pieno zeppo di galassie e ammassi si galassie, a me sa invece che siano troppo pochi. basterebbe anche solo la quantità di stelle della nostra galassia, che continuamente a miliardi di miliardi nasocno evolvono e muoiono.... aumentando la sensibiiltà degli strumenti sicuramente aumenteranno gli eventi osservati
    5 risposte 2 settimane fa Spazio e astronomia
  • Mi spiegate questo problema di fisica?

    Migliore risposta: La resistenza di attrito vale
    R = 12,6*0,5*9,8 = 61,74 N.
    La massa da accelerare vale
    12,6+1,4 = 14 kg.
    L'accelerazione vale (80-61,74)/14 = 1,3 m/s^2.
    Ora, a metà fune la massa da accelerare vale
    12,6+0,7 = 13,3 kg.
    La forza necessaria (13,3*1,3) = 17,3 N.
    Salvo errori.
    P.S.
    Bene, vedo che il criceto sta sempre all'erta.
    5 risposte 1 settimana fa Fisica
  • Domanda matematica, 10 punti!?

    La somma di x è y è 6,uno è il doppio dell'altro, mi dite cosa devi fare? Grz
    9 risposte 2 settimane fa Matematica
  • I televisori Curved si possono definire concavi o convessi?

    6 risposte 2 settimane fa Matematica
  • R2 ed R3 si possono considerare in resistori in parallelo?

    Migliore risposta: No che non lo sono : R3 è in parallelo con la serie tra R2 e ΔV2 ; poiché ΔV2 ≠ 0, la tensione ai capi di R2 è ≠ da quella ai capi di R3
    5 risposte 1 settimana fa Fisica
  • Federica ha comprato 13 kg di cilegie pagandole 4kg quanto spende in tutto?

    5 risposte 1 settimana fa Matematica
  • Non riesco a capire dove sbaglio in questo esercizio ho messo l 'opzione 4 ma è sbagliata. 10 punti al migliore?

    Migliore risposta: Area reale = 3×2 = 6 m² → = 6×100² = 60000 cm²
    imposta la seguente proporzione:
    60000 : 24 = x : 1
    x= 60000*1/24
    x= 2500
    quindi la scala delle superfici è 1:2500
    mentre la scala delle misure lineari è 1:√2500 = 1:50
    quindi l'opzione corretta è la 1.
    3 risposte 1 settimana fa Matematica
  • Vi prego spiegatemi anche il perché 10 punti grazie?

    Se C1 e C2 sono circonferenze concentriche con raggi r1 <r2 rispettivamente e T `e un triangolo circoscritto a C1 e inscritto in C2, allora 1. T `e rettangolo 2. T `e ottusangolo 3. T `e equilatero 4. T `e scaleno 5. T `e degenere
    4 risposte 1 settimana fa Matematica