Politica e governo risposte e domande - askADC.com
Casa > Politica e governo

Politica e governo

  • Perché le donne detengono tutto il potere sessuale?

    Sono loro a decidere se accoppiarsi, quando e con chi. L'uomo non conta nulla, non sceglie nulla, non seduce nulla. La donna sceglie da chi farsi sedurre, se farsi sedurre o no, e in quale preciso momento farsi sedurre, tanto che le tecniche e i consigli di seduzione (tanto in voga tra gli youtubers di oggi ad esempio) sono completamente inutili. L'uomo è un burattino nelle mani della donna, se ci pensate è veramente inquietante. Ma chi ha deciso storicamente che dovesse essere così? Perché è impossibile operare un cambiamento, cioè che sia l'uomo a decidere e la donna a fare il burattino? Perché esiste questa convenzione universale sociale in tutti i paesi del mondo da quando gli esseri umani esistono sulla terra? Se ci pensate, è un potere enorme nelle mani delle donne che va al di là della sessualità, perché è anche un potere sociale, collettivo e quindi "politico" in senso stretto.
    23 risposte 19 ore fa Politica e governo - Altro
  • Perché i mass media sono così stupidi da bombardarci con i 50 anni dello sbarco sulla luna, quando lo sanno tutti che non è mai avvenuto?

    e che fu mera propaganda americana per farsi fìghi contro l'Unione Sovietica. Com'è possibile credere ancora nel 2019 a questa bufola colossale della storia? Una buffonata di un videomontaggio camuffato ad hoc e spacciato per vero, è ridicolo che ancora oggi non si faccia chiarezza al riguardo
    32 risposte 2 giorni fa Politica e governo - Altro
  • Che ne pensate dei fenomeni che vogliono invadere l'Area 51?

    7 risposte 20 ore fa Politica e governo - Altro
  • Perché si parla di diritti dei gay, dei trans e delle donne, ma mai dei diritti degli incel?

    20 risposte 3 giorni fa Politica e governo - Altro
  • A vostro avviso quali politiche economiche vanno prese per contrastare la crescente povertà dei giovani e delle famiglie?

    Migliore risposta: Basta redistribuire un po' di più la ricchezza.
    Rispetto qualche decennio fa PIL (ricchezza?) e povertà sono notevolmente aumentati, sembrerebbe una contraddizione, invece sono solo scelte politiche con cui si è pensato ad arricchire pochi privilegiati a danno dell'intera società.
    Di soldi se ne sono spesi a vagonate, invece di aiutare i lavoratori e le piccole imprese lo Stato ha arricchito le multinazionali (vedi FIAT e non solo), invece di dare una casa popolare a chi non ce l'aveva lo Stato ha arricchito i palazzinari, invece di aiutare la sanità e scuola pubbliche lo Stato ha arricchito i privati, ecc senza contare tutti i regali fatti ai ricconi, tra i tanti per far capire l'andazzo, l'aliquota massima sul reddito negli anni '60-'70 nei paesi occidentali superava il 90%, oggi in Italia è del 43% e si parla di portarla al 15%, poi la "sinistra" permette ai milionari che vengono in Italia di pagare una tassa forfettaria di 100.000 euro all'anno, in pratica quello che paga qualsiasi bottega di medio-basso successo.
    I ricchi sono ricchi grazie alla politica complice (che vuol dire corruzione e conflitti d'interesse infiniti) e ai poveri (non parlo dei barboni), non il contrario, bisognerebbe liberarsi dalla diffusa mentalità da schiavo che blocca il cervello di tanti, quello che fa progredire il mondo è la ricerca, quindi invece di sostenere i privati approfittatori scrocconi e ladri bisognerebbe investire di più e meglio in sviluppo e innovazione attraverso università, ospedali, cnr e tutti gli altri enti pubblici preposti, i privati che vorranno contribuire alla crescita e allo sviluppo del paese sarebbero ben accetti, i parassiti no.

    UPDATE
    @Sun, inutile fare nomi, i partiti nascono, muoiono, si dividono e soprattutto una volta al governo fanno spesso il contrario di quanto promesso, il problema è la mentalità della gente visto che il problema è mondiale.
    @Marco non è una tassazione sul reddito, ma oltre uno scaglione di reddito che non conoscendo non puoi commentare, poi era un esempio per far capire come girano le cose, hai mostrato la stessa superficialità nella tua risposta che tradotta vuol dire più soldi a tutti (e più tasse per tutti). Se per funzionare la democrazia non si possono lasciare tutto il potere e tutti i media nelle mani di poche persone, non si capisce come possa funzionare l'economia lasciando tutta la ricchezza (prodotta dalla società e non dai singoli privati) nelle mani di pochi e infatti non funziona, poi basta con la balla delle povere multinazionali che pagano troppo i lavoratori, pagano come in Francia e Germania e soprattutto hanno infiniti modi di pagare poco o nulla, senza contare che con lo sviluppo tecnologico e intelligenza artificiale nei prossimi decenni sparirà molto di quel poco lavoro rimasto. Se fossi coerente con il tuo pensiero vivresti in qualche paese del terzo mondo.
    11 risposte 1 giorno fa Politica e governo - Altro
  • Cosa ne pensate del nuovo presidente della Commissione europea?

    18 risposte 2 giorni fa Politica e governo - Altro
  • Visto che in questa sezione ormai è impossibile discutere di politica, vogliamo parlare di orsi?

    Migliore risposta: f) gli orsi non dovrebbero essere reintrodotti in zone popolate dall'uomo,
    6 risposte 2 giorni fa Immigrazione
  • Che significa essere un incel oggi? I maschi beta sono tutti incel?

    17 risposte 5 giorni fa Politica e governo - Altro
  • Secondo te, la spontaneità dona forza ad una persona o la rende più vulnerabile?

    Migliore risposta: (Riprendo dai commenti)
    Non si può prescindere in nessun modo dal peso che per noi riveste il giudizio degli altri.
    Chi vive in un eremo, una domanda come questa non se la pone, perché manca l'altro in cui specchiarsi e da cui sentirsi accolto o respinto. Con nessuno ad approfittare della sua (eventuale) vulnerabilità.
    Lo stesso è per chi si rapporta agli altri e dà al loro giudizio un'importanza pari o prossima allo zero: certe reazioni che potrebbero fargli pensare di aver fatto una brutta figura nemmeno le coglie e, se le coglie, non dà loro peso. Non ha bisogno di arrivare preparato al confronto.
    Quando la spontaneità, però, causa critiche, imbarazzo, fobie, e questo condiziona al di là di ogni proposito e del sapere cosa sia giusto o no, io credo che il consiglio di "essere se stessi" vada a colpire proprio nel punto debole: perché "essere se stessi" è anche avere quelle paure, quelle fragilità! Ed è quelle che si sta cercando di sconfiggere.
    Il controllo non è finzione; sapersi un po' misurare, se può aiutare ad avere maggiore sicurezza, non va demonizzato. Non è un limitarsi, un castrarsi, ma è un aiutarsi, in certe fasi della vita, per quel po' che è possibile. Piccoli aggiustamenti che niente tolgono a quello che si è, ma che fanno sentire più saldi.
    Il mio pensiero è che la spontaneità e la nudità emotiva non rendano vulnerabili, tutt'altro; chi si mostra nella sua nudità giganteggia, perché non ha paura di niente e non si vergogna di nulla.
    Ma se io ho a che fare con qualcuno che questa sicurezza non ce l'ha, consigliargli di "essere se stesso" non lo aiuterà: non è una terapia d'urto. Si troverebbe nelle stesse identiche situazioni di disagio.
    L'unica cosa che rende vulnerabili è la poca sicurezza, e fintanto che non si lavora su quella (e io non so se la si possa conquistare, o se sia come il coraggio di Don Abbondio), è inutile sforzarsi di essere quel che non si è.
    27 risposte 6 giorni fa Legge ed etica
  • Perché la laurea in scienze politiche offre lavori di bassissimo livello?

    Vedo i miei amici laureati in scienze politiche che o sono disoccupati da anni o svolgono lavoretti precari che c'entrano poco col loro percorso di studi, es. commessi, rappresentanti, addetti ai volantini, persino fotocopiatori! Invece i miei amici laureati in economia vedo che hanno tutti lavori di buon livello stabili e ben pagati. Perché è così scarsa la laurea in scienze politiche?
    13 risposte 4 giorni fa Politica e governo - Altro
  • Perchè non si parla più dei bambini di reggio emilia ma si parla solo dei presunti fondi russi dati alla Lega?

    Migliore risposta: Ovvio che è più grave il fatto che dei bambini sono stati rapiti dallo stato per essere affidati a dei perversi

    https://youtu.be/ta7RHE3Whl0

    https://youtu.be/d-mZK9WmDyA

    http://vonmises.it/2013/07/22/la-guerra-...


    Che i presunti finanziamenti russi alla lega
    Purtroppo però i giornalisti sono finanziati da lobby che fanno parte della stessa struttura di potere corporativista-mafiosa di cui fanno parte anche le lobby gay (come diceva Gesù nel Vangelo satana non scaccia satana)

    Ovviamente i giornalisti fanno di tutto per screditare/accusare i partiti di destra(o populisti), non perché i politici dei partiti di questi partiti sono onesti o si oppongono realmente al potere,ma più che altro perché e una lotta ideologica, i giornalisti faranno di tutto per screditare cio che dovrebbe rappresentare la famiglia,il patriottismo, l'interesse del popolo ecc

    Ci tengo a precisare che comunque non sostengo salvini(che e anche un membro del rotary), ritengo infatti che la lega (come anche il M5S sia soltanto un'opposizione controllata
    14 risposte 5 giorni fa Politica e governo - Altro
  • Gli avvocati sono tutti dei mostri come quelli che ho conosciuto?

    11 risposte 4 giorni fa Legge ed etica
  • Ma sti neri fuori al supermercato per le strade a chiedere elemosina fuori alle chiese non se ne potrebbero tornare al loro paese?

    Non sono razzista è questione di decoro!se c'è qualcuno in difficoltà si aiuta tranne quelli che lo fanno per scelta mentre loro invadono l'Italia è la fanno diventare un immondezzaio!
    9 risposte 2 giorni fa Immigrazione
  • Quali cose non dovrebbe fare un maschio beta, soprattutto d'estate?

    l'estate è il periodo in cui i maschi beta soffrono di più perché tutta la gente attorno è felice, si diverte, esce in gruppo, fa baldoria, feste, serate, nottate, balli, sbronze, avventure, sesso, eccessi...mentre lui è trattato male da tutti per via del suo aspetto fisico, considerato lo sfigato di turno, trattato con indifferenza anche se si mette in gioco e prova a socializzare. Non v'è per lui nessuna possibilità di entrare in gruppi chiusi autodefiniti. Quali cose non dovrebbe fare il maschio beta d'estate per migliorare almeno un pò il suo umore? Ecco un elenco (se vi va di rispondere alla domanda potete aggiungere altre cose): -evitare di uscire nei weekend (soprattutto al sabato sera dove la follia e l'adrenalina di divertimento della gente è al massimo come pure l'indifferenza di tutti nei suoi confronti) -evitare di uscire nelle ore in cui c'è più casino in giro, ad es. dopo le 7 di sera o dopocena quando la gente si ritrova in gruppi per fare baldoria, ubriacarsi e poi fare sesso -evitare locali, discoteche, spiagge, luoghi di rimorchio e qualsiasi altro posto dove lo farebbero soffrire ancora di più, isolandolo completamente -evitare se possibile di andare proprio in ferie: spesso comunque nelle ditte le ferie sono obbligatorie quindi tocca prenderle ma per il maschio beta significa passare giorni da solo a rimuginare e rendersi ancora più conto della sua inutilità e solitudine. Meglio una "staycation" in tali circostanze, che allevia il dolore e placa la mente
    7 risposte 5 giorni fa Politica e governo - Altro
  • Gli stranieri se potessero voterebbero PD?

    Migliore risposta: la maggioranza si, però penso che una parte degli immigrati musulmani costituirebbero un partito islamista
    7 risposte 1 giorno fa Immigrazione
  • Mi manca non vedere più Barbara D'Urso im tv e a voi?

    Mi manca Barbara D'Urso live, Pomeriggio Cinque, Buona Domenica live e Grande fratello. Come faccio a resistere fino a settembre???
    29 risposte 7 giorni fa Politica e governo - Altro
  • Come mai la lega si è infuriata per l'elezione di Van Lar Leyen?

    Migliore risposta: Von der Leyen è dichiaratamente europeista e severa sui bilanci, niente di più opposto dei sovranisti. La lega non è tanto incazzata per la sua elezione, quanto perché è stata eletta con i voti determinanti dei 5stelle che dopo aver fatto proclami antieuropei hanno votato la più europeista dei candidati.
    8 risposte 2 giorni fa Politica e governo - Altro
  • Amici amici solo se gli servi. Affetto zero assoluto fingono di provare affetto solo per sfruttarti?

    5 risposte 4 giorni fa Politica e governo - Altro
  • Lega e finanziamenti russi: l'ennesima fake?

    Quindi a conti fatti non era altro che una delle solite fake che i giornalisti senza etica si inventano per attirare l'attenzione?
    17 risposte 4 giorni fa Politica e governo - Altro
  • 'Assenteismo al cardarelli, anche un bambino di 12 anni timbrava per la madre'?

    60 indagati e avvisi di garanzia. Ma quanto è bella la teROGNA? Per fortuna che non ci ho mai messo piede, non sono come quelli che si sparano 800 km di auto per andare al lu mare dove la mafia seppellisce scorie radioattive
    5 risposte 2 ore fa Politica e governo - Altro